CEVENINI: COFFERATI-DRAGHETTI, BIS...
Data: Giovedý, 07 giugno alle 20:43:00
Argomento: Politica


"NON IPOTIZZABILE LORO NON RICANDIDATURA, PERCHE' LAVORANO BENE" (DIRE) Bologna, 7 giu. - Che Sergio Cofferati e Beatrice Draghetti possano non essere piu' i candidati di tutto il centrosinistra bolognesi per il 2009, e' un'ipotesi che il diessino, Maurizio Cevenini, presidente del Consiglio provinciale, nemmeno vuole prendere in considerazione.

 "O si dice
che un'amministrazione ha fatto male, e non mi sembra questo il
caso, o e' inipotizzabile non permettere ad un'amministrazione di
esprimere la sua politica", afferma commentando l'ipotesi di
candidati alternativi a Cofferati e Draghetti in Comune e in
Provincia, ventilata dal Prc e espressa a chiare lettere da
Daniela Guerra (Verdi). "E per esprimere una politica- continua
Cevenini- i due mandati fissati dalla legge come limite massimo sono, in realta', il
minimo indispensabile".
   Nonostante la sua carica istituzionale, che "permette poco
margine all'esposizione politica", Cevenini non rinuncia comunque
a far sentire il suo dissenso rispetto alla posizione dei Verdi:
"Se poi viene dall'interno della coalizione, io, che sono un
bipolarista convinto,
mi domando cosa ho fatto di buono fino ad ora".

  (Dam/ Dire)
20:27 07-06-07







Questo Articolo proviene da Maurizio Cevenini
http://www.mauriziocevenini.it

L'URL di questo articolo è:
http://www.mauriziocevenini.it/modules.php?name=News&file=article&sid=74