(ER) BOLOGNA. ANCHE MENARINI FA OUTING: INDICO CEVENINI SINDACO
Data: Mercoledý, 10 febbraio alle 22:48:23
Argomento: Calcio


APPELLO A CLUB TIFOSI DURANTE SERATA, FRANCESCA: VOTARE PRESTO

(DIRE) Bologna, 10 feb. - Anche il presidente del Bologna calcio, Renzo Menarini, lancia Maurizio Cevenini come candidato sindaco per Bologna. L'endorsement, nonostante non si sappia ancora la data delle elezioni comunali, e' arrivato durante una serata con circa 200 sostenitori del club rossoblu' di Anzola. "Visto che adesso c'e' la ricerca di nuovi sindaci, io non ho gli occhiali ma in questa sala qualcuno credo ci sia. Tenetene conto, eh, quando si va a votare...", dice Menarini ai tifosi alludendo al capolista Pd alle regionali e fedelissimo rossoblu', seduto al tavolo nel filmato trasmesso oggi dal tg di Telecentro. "Io non faccio politica- precisa Menarini nel servizio- pero' e' un'indicazione".

L'appello pro-Cevenini del Bologna arriva in un momento piuttosto delicato. Infatti il "sindaco dello stadio" e' stato scelto dal Pd come punta di diamante della lista per le regionali. Ma questo, come obietta un altro pretendente a Palazzo D'Accursio, Duccio Campagnoli, lo "elimina" per il Comune, in base all'aut aut che avrebbe dato il segretario regionale dei democratici Stefano Bonaccini, che fino ad ora ha lasciato fare e non entrare nella vicenda.(SEGUE)

DIRE) Bologna, 10 feb. - La presidente rossoblu' Francesca Menarini, intanto, si unisce alla richiesta delle forze economiche per il voto a Bologna arrivi il piu' presto possibile.
"Mi associo certamente, ma non come presidente di una squadra di calcio che ha bisogno dell'amministrazione, ma in quanto cittadina, perche' vorrei avere un timoniere non un traghettatore".
Nel servizio tv di Telecentro Renzo Menarini torna anche sulle travagliate vicende societarie. "Io ho fatto un appello, ne ho fatti due. I bolognesi non arrivano, almeno gli imprenditori, ne arrivano degli altri ma secondo me non hanno la caratteristica della bolognesita', quindi li lasciamo fuori". Per lo stadio, spiega ancora Menarini, "nessuno ha mosso un dito, oppure hanno cercato di muoverlo poi hanno tirato indietro la mano".

(Bil/ Dire) 19:15 10-02-10







Questo Articolo proviene da Maurizio Cevenini
http://www.mauriziocevenini.it

L'URL di questo articolo è:
http://www.mauriziocevenini.it/modules.php?name=News&file=article&sid=319