CEVENINI NON ESCLUDE TICKET CON SCONFITTO PRIMARIE
Data: Luned́, 27 ottobre alle 11:51:51
Argomento: News


(ER) BOLOGNA. CEVENINI NON ESCLUDE TICKET CON SCONFITTO PRIMARIE "SONO TUTTO DA VERIFICARE COME SINDACO, MA INSIDIOSO A ELEZIONI"

(DIRE) Bologna, 27 ott.
Se dovesse vincere le primarie del Pd, Maurizio Cevenini si dice pronto a fare "pacchetto di mischia" con gli altri pretendenti alla candidatura, primo fra tutto quel Flavio Delbono a cui aveva accordato l'appoggio in un primo tempo. Magari promuovendolo a eventuale vicesindaco "operativo".
Per ora siamo nel campo delle mere ipotesi, ma il presidente del Consiglio, che per la sua popolarita' sotto le Due Torri si ritrova l'etichetta del possibile guastafeste, sta inviando segnali precisi. "Un mio impegno diretto nell'amministrazione e' tutto da verificare, ma siamo un bel gruppo", e' andato a dire questa mattina su E'tv. "Nei sei mesi successivi alle primarie- spiega il candidato per Palazzo D'Accursio- faremo pacchetto di mischia. Io faccio gara dura ma sono per il terzo tempo".
Alla fine della contesa, insomma, ci sara' da mettere insieme le forze per fare la battaglia vera contro il candidato (o i candidati) del centrodestra. "Io sono insidioso per gli avversari, non per quelli che corrono con me", assicura Cevenini.
Su questo il quarto disceso in campo sembra avviato verso scelte di fair-play. "Gli amici mi suggeriscono di non dirlo ma Cevenini e' fatto cosi', sincero. Gli altri hanno piu' esperienza amministrativa di me, anche Forlani che sta amministrando un quartiere". Ora, spiega in un altro passaggio dell'intervista, "e' una forzatura dire che il secondo classificato delle primarie fara' il vicesindaco, ma non lo escudo". Il ticket in caso di una sua clamorosa vittoria, insomma, e' un'idea tutt'altro che peregrina.
(Bil/ Dire) 10:43 27-10-08






Questo Articolo proviene da Maurizio Cevenini
http://www.mauriziocevenini.it

L'URL di questo articolo è:
http://www.mauriziocevenini.it/modules.php?name=News&file=article&sid=170