Maurizio Cevenini - Sbloccati dalla Regione i soldi per i Comuni
:: Homepage  ::  Matrimoni  ::  Fotogallery  ::  Calcio  ::  Politica  ::  Giornali  ::  Video  ::  Agenda  ::

  Matrimoni

Matrimoni
 

  Servizi

· Pagina iniziale
· Articoli Giornali
· Biografia
· Futuro Rossoblu
· Matrimoni
· News archivio
· Privacy
· VIDEO
 

  Archivio giornali

  2010

  2009

  2008

  2006-7
 

 
  News: Sbloccati dalla Regione i soldi per i Comuni
Postato Mercoledì, 02 novembre alle 12:47:30
 
 
  News
Cevenini, Monari, Marani, Mumolo, Pariani: "Sbloccati dalla Regione 16.498.026,20 per i Comuni della Provincia di Bologna"

16.498.026,20 per il sistema economico, le imprese e il lavoro. A tanto ammontano le risorse dei Comuni della Provincia di Bologna che sono state sbloccate dalla Giunta regionale.


“La legge sul patto di stabilità approvata dalla Regione Emilia-Romagna lo scorso dicembre è stata l’unica di questo tipo in Italia. Grazie a questo provvedimento, gli Enti locali potranno disporre di quei fondi che avevano in cassa ma che non potevano essere toccati per via degli stretti margini di manovra imposti dal Governo”. Ad affermarlo sono i consiglieri regionali bolognesi del PD Maurizio Cevenini, Marco Monari, Paola Marani, Antonio Mumolo e Anna Pariani.

“I Comuni – sottolineano i consiglieri – potranno accedere alle risorse da destinare a infrastrutture urgenti o per coprire quelle già realizzate ma non ancora pagate, saldando le aziende che hanno effettuato lavori pubblici e che sono ancora in credito”. Le imprese potranno così continuare la loro attività sul territorio: manutenzione stradale, cura del patrimonio pubblico, dell’arredo e del verde urbano e realizzazione di nuovi investimenti.

“La Regione – concludono i consiglieri PD – ha messo a disposizione 84 milioni di euro. Grazie a questa legge e all’adesione di numerosi Comuni e Province, si sono potuti aggiungere altri 21 milioni che altrimenti sarebbero stati sottratti al nostro territorio e alle necessità dei suoi abitanti”.


Le risorse per la provincia di Bologna

16.498.026,20 euro per 34 Comuni (su 42 Comuni vincolati dalle regole del patto)

Ente

Euro

Anzola dell’Emilia

234.440,66

Baricella

175.173,45

Bazzano

200.493,28

Budrio

428.030,00

Calderara di Reno

346.405,79

Castel Maggiore

545.125,77

Castel San Pietro Terme

213.995,62

Castello d’Argile

60.826,33

Castenaso

439.210,73

Castiglion de’ Pepoli

267.000,00

Crespellano

178.505,02

Dozza

561.612,59

Gaggio Montano

46.179,00

Galliera

122.724,34

Granarolo dell’Emilia

165.042,37

Imola

6.198.354,11

Malalbergo

95.099,87

Marzabotto

283.344,52

Minerbio

885.953,69

Monte San Pietro

192.955,44

Monterenzio

139.469,87

Monteveglio

155.959,43

Monzuno

216.000,00

Ozzano dell’Emilia

496.907,62

Pieve di Cento

78.662,55

Sala Bolognese

402.673,31

San Giorgio di Piano

129.805,11

San Giovanni in Persiceto

531.941,48

San Lazzaro di Savena

1.156.380,39

San Pietro in Casale

121.507,79

Sant’Agata Bolognese

75.977,45

Sasso Marconi

623.607,27

Vergato

112.285,36

Zola Predosa

616.375,99

Totale

16.498.026,20


(fonte: Gruppo PD Emilia Romagna)


 
 
  Opzioni


Stampabile  Stampabile

Invia ad un amico  Invia ad un amico
 


 
 
Copyright © 2018 Mauriziocevenini (www.mauriziocevenini.it)
CMS by PhpNuke © 2002. All Rights Reserved. PHP-Nuke is a free software released under the GNU/GPL licence (software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL)