Maurizio Cevenini - (ER) BOLOGNA. CINZIA-GATE, DELBONO IN TV
:: Homepage  ::  Matrimoni  ::  Fotogallery  ::  Calcio  ::  Politica  ::  Giornali  ::  Video  ::  Agenda  ::

  Matrimoni

Matrimoni
 

  Servizi

· Pagina iniziale
· Articoli Giornali
· Biografia
· Futuro Rossoblu
· Matrimoni
· News archivio
· Privacy
· VIDEO
 

  Archivio giornali

  2010

  2009

  2008

  2006-7
 

 
  News: (ER) BOLOGNA. CINZIA-GATE, DELBONO IN TV
Postato Sabato, 23 gennaio alle 20:21:48
 
 
  News "NO COMMENT" DEL VICE SINDACO; CEVENINI: OGNUNO RISPONDE PER SÉ 
(DIRE) Bologna, 23 gen. - Doveva intervenire all'inaugurazione di una mostra fotografica con Don Luigi Ciotti a Palazzo D'Accursio, ma il sindaco Flavio Delbono, all'ultimo, ha declinato l'invito, impegnato com'era, negli studi di E'-tv, a registrare una puntata di Dedalus per parlare ai bolognesi del cosiddetto 'Cinzia-Gate'.
A farne le veci arriva il suo vice, Claudio Merighi, che alla domanda "comincia cosi' a prendere le redini del Comune?" si trincera dietro a un "no comment". E alla richiesta di dimissioni avanzata oggi sul Riformista da Ritanna Armeni ribatte: "Ognuno fa il suo mestiere".
In Cappella Farnese, che ospita la presentazione della mostra "Terre di liberta'" su "volti e luoghi del riscatto civile dalle mafie", arriva anche il presidente del Consiglio comunale, Maurizio Cevenini,

che ammette di non aver seguito gli sviluppi giudiziari, oggi, preso tra matrimoni e inaugurazioni. "Ognuno risponde per se'", commenta comunque, "ma- ricorda- io faccio parte della squadra di Delbono". E rammenta i prossimi appuntamenti importanti dell'amministrazione, su tutti l'approvazione del bilancio previsto per la prossima settimana, "ma nessuno ne parla, si parla d'altro". E a chi gli fa presente che questo atteggiamento a qualcuno ricorda il centrodestra in difesa di Berlusconi, lui replica: "Se uno dice che faccio come Berlusconi, io alzo le braccia. Ma non sono d'accordo". E ai molti bolognesi che lo vorrebbero primo cittadino, Cevenini ricorda "il 25% alle primarie, quelle primarie che... ho perso.
Poi ho preso molte preferenze, lo so perfettamente. Ma, ripeto, ora faccio parte di una squadra". Infine il capitolo Vasco Errani, in corsa per le regionali in un clima turbolento. Il presidente del Consiglio comunale non si sbilancia: "Il presidente Errani sta facendo il suo lavoro. Poi certo- ammette- segue con attenzione quello che succede a Bologna, che e' la citta' piu' importante".

(Sig/ Dire) 19:06 23-01-10
 
 
  Opzioni


Stampabile  Stampabile

Invia ad un amico  Invia ad un amico
 


 
 
Copyright © 2018 Mauriziocevenini (www.mauriziocevenini.it)
CMS by PhpNuke © 2002. All Rights Reserved. PHP-Nuke is a free software released under the GNU/GPL licence (software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL)