Maurizio Cevenini - (ER) BO. CEVENINI: PRIMARIE MIGLIORI DI COME ERANO NATE
:: Homepage  ::  Matrimoni  ::  Fotogallery  ::  Calcio  ::  Politica  ::  Giornali  ::  Video  ::  Agenda  ::

  Matrimoni

Matrimoni
 

  Servizi

Pagina iniziale
Articoli Giornali
Biografia
Futuro Rossoblu
Matrimoni
News archivio
Privacy
VIDEO
 

  Archivio giornali

  2010

  2009

  2008

  2006-7
 

 
  Comunicati: (ER) BO. CEVENINI: PRIMARIE MIGLIORI DI COME ERANO NATE
Postato Sabato, 27 dicembre alle 18:28:26
 
 
  Comunicati LETTERA A CHI L'HA VOTATO: DOPO LE PRIMARIE IMPEGNO UNITARIO (DIRE) Bologna, 27 dic. - Il 'Cev' ringrazia i 5.802 che l'hanno votato. E annuncia una "fase nuova di impegno unitario per Bologna".

ER) BOLOGNA. CEVENINI: PRIMARIE MIGLIORI DI COME ERANO NATE

Maurizio Cevenini, sconfitto solo dal vincitore Flavio
Delbono alle primarie del Pd per il candidato a sindaco di
Bologna, prende carta e penna per esprimere la propria
riconoscenza a quanti l'hanno sostenuto. "Grazie- si legge- per
la bella corsa fatta insieme, pulita, con le armi leggere e
ragionevoli dell'indipendenza, senza mai strafare, senza sponsor,
senza cerchi alla testa notturni". Cevenini chiede: "Potevamo
vincere? Potevamo. Non ci siamo riusciti. Siete pero' riusciti a
rendere queste primarie migliori di come erano nate. Siete
riusciti ad essere voi stessi in un ambiente dove molti sono
entrati spaesati".
Cevenini prosegue: "Avete portato diversita' ed entusiasmo e di questo vi sono immensamente riconoscente. Qualcuno di voi mi scrive contento, altri delusi. Ci aspettano mesi intensi, c'e' tanta passione da mettere e tante battaglie da fare, siamo all'inizio e io desidero piu' di ogni altra cosa che questa Bologna che ho al fianco combatta". Come, "lo decideremo con calma, sul terreno migliore, non c'e' fretta. Non perdiamoci mai di vista, siamo un bel gruppo e possiamo aumentare alla grande".
Poi un'esortazione: "Continuate a fermarmi per strada, chiedermi di sposarvi, di fare una festa, e qualcosa di politica che fa sempre bene. Non abbandoniamo mai la leggerezza, e' la nostra grande arma e nessuno ce la puo' togliere".
Intanto un appuntamento con l'"esercito del Cev" c'e' gia': e' per il 19 gennaio al Circolo Benassi. Appuntamento al quale sono stati invitati lo stesso Delbono e il segretario del partito, Andrea De Maria.
(Com/Red/ Dire) 11:54 27-12-08
 
 
  Opzioni


Stampabile  Stampabile

Invia ad un amico  Invia ad un amico
 


 
 
Copyright 2018 Mauriziocevenini (www.mauriziocevenini.it)
CMS by PhpNuke 2002. All Rights Reserved. PHP-Nuke is a free software released under the GNU/GPL licence (software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL)